Meditazione: La foresta dei sogni per amare i sensi di colpa e lasciarli andare

Meditazione: La foresta dei sogni per amare i sensi di colpa e lasciarli andare

Per sciogliere i nodi emotivi dei sensi di colpa e ricominciare a fluire con l’energia divina
Per permettere alla vita di fluire in pace ed armonia

Download immediato Formato Mp4 (adatto ai più comuni Pc/tablet/smartphone)
Ispirata alle immagini del film La foresta dei sogni di Gus Van Sant e scritto da Chris Sparling (2015)

La meditazione La Foresta dei sogni è stata proposta per la prima volta in data 11 giugno 2018. Costruita seguendo il “Dickens process” ci porta a focalizzare l’attenzione sui punti di massima sofferenza, sui sensi di colpa e gli avvenimenti della nostra vita che ci hanno influenzato in maniere sottili. Attraverso un viaggio immaginario la voce guida invita ad osservare come i “lacci” della sofferenza si sono stretti al nostro corpo impedendo alla “pace”, alla “armonia”, alla “meraviglia” di fluire.

Scopo della meditazione è tagliare questi lacci lasciando che un’onda di energia attraversi il corpo e cominci a fluire in un giro continuo, senza più fermarsi. 

Sul finire dell’esperienza siamo invitati a sentire l’amore e fermarlo attraverso un’ancora. Un esercizio che tornerà utile ogni qual volta ne avremo bisogno. 

Come tutte le meditazioni Filmatrix è strutturata in questo modo: 

Durante la prima parte la voce guida ti porta in uno stato di rilassamento e ti chiederà di aprire gli occhi per guardare la scena.

La scena è metaforica con un messaggio profondo per il tuo inconscio capace di lavorare al cambiamento anche nei giorni successivi

Dopo aver visto la scena la voce guida ti chiederà di richiudere gli occhi e seguirla attraverso una visualizzazione guidata per fare esperienza delle tue emozioni e instillare nel tuo inconscio alcune induzioni positive.

19,00 euro 7,00 euro
Torna indietro

Il tuo Carrello

Il tuo carrello è vuoto. Clicca qui per continuare lo shopping.

Sei già iscritto? Fai il login